IL RUOLO DELLA TECNOLOGIA DIGITALE DURANTE LA PANDEMIA COVID-19

Di Graziano Brotto in: Blogging - Inserito il 01-07-2020

IL RUOLO DELLA TECNOLOGIA DIGITALE DURANTE LA PANDEMIA COVID-19

Anche se è praticamente terminato il lock-down potrebbe essere molto difficile definire una nuova normalità.. Rispetto alle precedenti epidemie e situazioni disastrose, questa volta abbiamo Internet per salvarci. Molte aziende si sarebbero sbriciolate prima e, a livello personale, le persone non avrebbero avuto mezzi di comunicazione così facili se non fosse stato per Internet.

Le app per la salute mentale potrebbero aiutare a ridurre lo stress

La copertura mediatica diffusa su COVID-19, unita a misure di allontanamento sociale, può farci sentire ansiosi e stressati. Esistono app per smartphone supportate da ricerche che possono aiutare le persone ad affrontare questo momento difficile. Pertanto, è fondamentale sfruttare gli strumenti digitali a nostra disposizione.

La cautela di queste app di salute è che molte persone le scaricano, ma la maggior parte le usa solo per un breve periodo di tempo. Ciò può essere dovuto al fatto che molte app non sono abbastanza personalizzate e sufficientemente coinvolgenti, portando i loro utenti a perdere rapidamente interesse. Potremmo essere in grado di utilizzare la scienza dei dati per migliorare queste app.

Le app possono permetterci di tracciare i sintomi di COVID-19

Molteplici governi, università e aziende hanno lavorato ferocemente su app che consentono alle persone di tracciare i sintomatici COVID-19 e altre informazioni sulla salute e ricevere aggiornamenti su chi ha contratto il virus. Questo alla fine darà ai ricercatori un set di dati giganteschi, per valutare il motivo per cui i sintomi di COVID-19 variano così ampiamente tra le persone e potenzialmente identificare dove iniziano i focolai.

Tuttavia, l'uso di queste app non è privo di rischi significativi, i critici sostengono che ciò potrebbe portare a un aumento della sorveglianza del governo anche dopo la fine della pandemia, a scapito della privacy del pubblico.

Le app mobili potrebbero aiutare a distribuire informazioni affidabili

Il nostro paese utilizza quotidianamente siti Web e piattaforme di messaggistica sociale per tenere informata e informata la popolazione su cosa fare per ridurre il rischio di infezione. Allo stesso modo, i medici e le istituzioni sanitarie potrebbero utilizzare i social media e i messaggi di testo per fornire informazioni accurate ai loro pazienti e al pubblico.

le piattaforme di social media sono famose per diffondere disinformazione, secondo quanto riferito le grandi piattaforme di social media stanno prendendo provvedimenti per rimuovere falsi contenuti o teorie cospirative sulla pandemia e distribuire informazioni affidabili, come quelle sviluppate dall'Organizzazione mondiale della sanità.

Tuttavia, a causa del sovraccarico di informazioni sui social media, questa disinformazione potrebbe diffondersi troppo velocemente per questi algoritmi. Dopotutto, le notizie false possono diffondersi più rapidamente delle informazioni fattuali sulle piattaforme dei social media.

1800 +
Clienti felici
25
Anni di attività
150+
Software realizzati
220+
Portali realizzati

Copyright © 2020 Brottosoft Web Agency. All Rights Reserved.